Home Page


            
 
     LECTIO DEL MESE: Aprile 2017     
È vivo, il risorto, smettiamola di cercarlo in mezzo ai morti!
È vivo, accessibile, nostro contemporaneo. In questi tempi difficili ci rassicura: anche se ci sembra che sia troppo bello per essere vero, anche se, come Tommaso, siamo scandalizzati dalla povertà e dall'incoerenza di chi porta il messaggio,....(continua)
 
     LITURGIA:  Punto 
Punto. Non si può dire che il Dio che parla a Ezechiele tentenni nelle sue affermazioni. Talvolta anche Dio cambia idea: lo fa quando prima Abramo, poi Mosè, lo persuadono a non punire i suoi figli per i loro peccati.
Ma quando si tratta di salvezza, no. Quando Dio ci promette la Vita,...
(continua)
 
      DALLE COMUNITÀ:  Arrivano i vichinghi... 
“Aiuto, li dobbiamo salvare!”. Con questi sentimenti altruistici, le suore della comunità di C.so Unione Sovietica a Susa, si sono cimentate nel salvare 7 “destinati all’impiccagione”. Come? Azzeccando le giuste lettere dell’alfabeto, dovevano indovinare 7 parole carnevalesche, e farlo più presto, .....(continua) 
 
     ARTE & LITURGIA:  La Samaritana  
 
Marco Rupnik riesce a far parlare le pietre, riesce a farle cantare.
Così una nostra amica ci descrive l’impatto che ha avuto con l’opera dell’artista.
“Ieri ho scartato il mio regalo di compleanno, il regalo che mi hanno fatto i miei fratelli: un buono omaggio per una visita alla Cappellina della...(continua)
 
 
     NEWS: Un Papa capace di riposarsi  
Quello cristiano è un Dio giovane. Non un Dio che voglia rimanere giovane a tutti i costi, ma un Dio capace di stare al passo con tutti i tempi. Un Dio d'immaginabile pazienza: «Prima che Filippo ti chiamasse, ti ho visto quando eri sotto il fico» (Gv 1,46). Un Dio d'inaspettata fretta, anche: «Zaccheo, scendi subito,...(continua)
 
     NEWS: Sfide adolescenziali   
Qualcuno dà la colpa ai videogiochi violenti, qualcun altro all'assenza di valori, altri ancora all'inconsistenza degli educatori, a partire dalle figure genitoriali. In realtà, forse nessuna di queste risposte, da sola, riesce a dare una spiegazione esaustiva di fronte ad alcuni fenomeni adolescenziali di violenza....(continua)
 
     Dentro la notizia: Appesi ai sogni  
In questo momento storico che vive un’eclisse di speranza e di bontà, occorre tornare a credere nei sogni! Dobbiamo avere un debole per gli inguaribili e i testardi sognatori, per tutte le persone che vogliono ricominciare, che sanno nascondere le loro cicatrici dietro un sorriso, per chi sa aprire... (continua)
 
     Dentro il Carisma: Ogni santo giorno 
Ogni santo giorno, in diverse occasioni mi ritrovo ad essere proiettato nel futuro o completamente rapito dai miei pensieri, tradendo miseramente il momento presente! E’ come se la vita, le cose, gli impegni, fossero tutti un problema da risolvere o come se ci fosse il miraggio... (continua)
 
   INforma INcomunione                              n. 01/2017