Mondo Giovani


Il mondo giovanile è così variegato da non poter essere descritto in poche righe. Esso esprime le ricchezze e le povertà di una generazione che cerca di emergere e di rendersi protagonista nel proprio tempo, ma non sempre trova persone capaci di entrare in dialogo, di accogliere le loro richieste, di accompagnarli in un cammino umano e spirituale che offra risposte alle loro domande di significato. La nostra presenza accanto a loro coglie l’emergenza educativa presente nella nostra società e si innesta in un percorso pastorale non solo di Istituto, ma anche ecclesiale, nel tessuto delle parrocchie e dei gruppi vocazionali.
 
 
 
Particolare attenzione è data:
all’accompagnamento personale, alla settimana comunitaria, esperienza in cui giovani e animatori vivono insieme, conservando ognuno i propri impegni quotidiani (scuola, lavoro), alla settimana vocazionale vissuta in una comunità religiosa.
 
Nella scuola cattolica o nella scuola statale, nell’animazione dei gruppi giovanili e accompagnamento personale, nei pensionati universitari… sono tutti modi per entrare nel “mondo giovani” e lasciarsi coinvolgere.